Costi contabilizzati


Contenuti in aggiornamento.

Per i dati relativi ai fattori produttivi impiegati ed ai relativi costi, nonché la rilevazione dei proventi conseguiti e dei risultati raggiunti e la valutazione dei risultati, in rapporto al piano degli obiettivi, al fine di verificare il loro stato di attuazione e di misurare l’efficacia, l’efficienza ed il grado di economicità della azione intrapresa, è stato istituito dal 2013 il "Controllo di Gestione"

Il Controllo di Gestione, che ha per oggetto l’intera attività amministrativa e gestionale dell' Ente, si articola nelle seguenti fasi:

a) predisposizione del P.E.G.  (Piano Esecutivo di Gestione)

b) rilevazione dei dati relativi ai fattori produttivi impiegati ed ai relativi costi, nonché rilevazione dei proventi conseguiti e dei risultati raggiunti;

c) valutazione dei risultati predetti, in rapporto al piano degli obiettivi, al fine di verificare il loro stato di attuazione e di misurare l’efficacia, l’efficienza ed il grado di economicità della azione intrapresa.

Almeno annualmente, viene presentato all’esame della Giunta Esecutiva un rapporto finale sulla attività svolta nell’anno precedente (referto del controllo di gestione).

Il rapporto annuale è inviato al Presidente o all’Assessore preposto, alla Direzione Generale ed al Segretario, nonché ai responsabili delle Aree e Servizi nelle quali è articolato l’Ente, per quanto di competenza, affinché questi ultimi abbiano gli elementi necessari per valutare l’andamento della gestione dei servizi di cui sono responsabili.

 

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2013

 

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2013 - 2015