Emergenza Covid 19 - Attività commerciali aperte/sospese e protocollo anti-contagio

Attività commerciali aperte/sospese in emergenza sanitaria e protocollo anti-contagio

CLICCA QUI per cercare l'attività commerciale di tuo interesse e per vedere se risulta aperta o sospesa in base ai provvedimenti governativi sempre aggiornati

CLICCA QUI per visualizzare l'elenco delle attività commerciali consentite e vietate dal 4 maggio 2020, aggiornato con i contenuti del D.P.C.M. 26 aprile 2020

 

PROTOCOLLO ANTI-CONTAGIO

L'Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale Toscana n. 48 del 3 maggio 2020 prevede:

1. I datori di lavoro hanno l'obbligo di redigere un protocollo di sicurezza anti-contagio che preveda l'impegno all'attuazione delle misure descritte nella stessa ordinanza al fine di garantire la sicurezza e la tutela della salute e dei lavoratori.

2. L'adozione del protocollo anti-contagio da parte del datore di lavoro è necessaria per lo svolgimento dell'attività; il protocollo anti-contagio dovrà essere compilato sul sito https://servizi.toscana.it/presentazioneFormulari, a partire dal 6 maggio 2020, tramite la piattaforma regionale STAR e cercando nella lista interventi "COVID 19 - ADEMPIMENTI". Per tutte le attività aperte alla data del 18 aprile 2020, per le quali non sia stato ancora trasmesso il protocollo secondo le disposizioni dell'ordinanza n. 38/2020, dovrà essere compilato il format on line all'indirizzo sopra riportato, entro la data del 18 maggio 2020; per le altre attività la compilazione del protocollo dovrà avvenire entro 30 giorni dalla riapertura. La compilazione è esclusivamente on line seguendo le istruzioni indicate nello speciale COVID-19 presente sul sito ufficiale della Regione https://www.regione.toscana.it Coloro che hanno già inviato il protocollo secondo le disposizioni dell'ordinanza 38/2020, non devono compilare il format on line, ferma restando l'applicazione dei limiti, di cui alla presente ordinanza.